domenica 26 settembre 2010

Torta di riso allo zafferano e funghi con crema di porcini



Torta di riso? Finita!!! Così recita un esilarante trio di comici, prendendo in giro noi liguri (e in particolar modo quelli impegnati nel settore della ristorazione) per la nostra proverbiale scortesia. E quando, scocciati dalle richieste di un malcapitato turista straniero si trovano a elencare le specialità della casa, fra cui figurano la torta di riso o il prendersela in quel posto....la torta di riso è sempre finita! Loro li trovate qui , e se avete voglia di farvi un po di ridere, ve li consiglio caldamente! La torta di riso invece è a casa mia. Qualche fettina è avanzata, quindi anche se sono ligurissima, da me la torta di riso non è finita, una fetta la condivido volentieri!
Questa che ho preparato è un po particolare, appena appena arricchita di sapori per poterla iscrivere al contest di Federica, Mario's Mushrooms al quale con gioia partecipo!

Il Contest di Federica!

La torta di riso è ottima come piatto unico accompagnata magari da qualche salume; oppure come stuzzichino di accompagnamento a un aperitivo se tagliata a cubettini; o ancora è perfetta da portare per un pic-nic sui prati (da segnare oramai per la prossima stagione...). Si puo mangiare calda, tiepida o fredda. 
Io trovo che da fredda offra sempre e comunque il meglio di se.

TORTA DI RISO ALLO ZAFFERANO CON CREMA DI PORCINI
Ingredienti:
200gr di risotto allo zafferano
2 uova
4/5 cucchiai di parmigiano grattuggiato
pangrattato q.b.
200 gr di funghi porcini
olio
sale e pepe
prezzemolo
1 spicchio di aglio
panna da cucina 50 ml

Per questa ricetta, la sera che ho preparato per cena risotto allo zafferano (risotto alla milanese) ne ho fatto in abbondanza perchè ne avanzassero almeno 2 etti. 
In una ciotola, sbattere 2 uova intere, aggiungere il parmigiano, il risotto, amalgamare bene gli ingredienti e regolare di sale.
In una padella scaldare l'olio con l'aglio sminuzzano e quando inizia a sfrigolare, buttare i funghi, ben lavati e tagliati a tocchetti. Salare, pepare, spolverare di prezzemolo e farli cuocere a fuoco moderato per una decina di minuti o poco più. Quando sono pronti, prelevarne circa la metà e sminuzzarli con la mezzaluna, possibilmente non al mixer, devono rimanere i "pezzettini". Aggiungere i funghi tritati al composto di riso e mescolare bene. Ungere bene una teglia, spolverare il fondo di pangrattato e versare il riso. Livellare bene la superficie, e coprire con abbondante pangrattato e parmigiano, di modo che in forno formino una bella crosticina. Cuocere in forno già caldo a 180° per 30/35 minuti. 
Nel frattempo, riprendere l'altra metà dei funghi. Scaldare, aggiungere la panna e lasciare addensare sul fuoco per 5 minuti. Versare il composto nel bicchiere del minipimer e frullare il tutto fino ad ottenere una crema liscia e vellutata. Una volta pronta la torta di riso, togliere dal forno e lasciare intiepidire. Al momento di servire, scaldare velocemente la crema di porcini e servire le fette di torta di riso con sopra la crema.
Questa crema di porcini è anche DIVINA come condimento della pasta, meglio pasta all'uovo, tipo tagliatelle o taglierini.


10 commenti:

I VIAGGI DEL GOLOSO ha detto...

Complimenti Silvia è davvero golosa la proveremo subito... un saluto da i viaggiatori golosi e buona serata...

Solema ha detto...

La provo senz'altro!!!!
P.S non ti trovavo nella lista dei miei sostenitori, perchè sei scivolata in fondo senza immagine e senza link!!!
Anche tra i tuoi sostenitori ce ne sono 2 così!!
Ti auguro una buona settimana!!!

Silvia ha detto...

@ Viaggiatori: grazie! :) buona giornata a voi!

@ Solema: :( :( :( al tuo blog sto antipatica! Giuro che sono brava e buona! :) vedo se riesco a sistemare l'inghippo, ma non ricordo di aver fatto passaggi diversi..anche perchè sono talmente imbra che non potrei fare diversamente da come faccio sempre..l'importante comunque, è che fra i tuoi sostenitori: ci sono! :)

Le pellegrine Artusi ha detto...

Deve essere veramente buona questa torta di riso salata, io non l'ho mai provata mi hai veramente incuriosita. Ciao il tuo blog è stata una bellissima scoperta, baci

chamki ha detto...

Adoro le torte di riso e le faccio spesso visto che per il risotto qui non ho il riso giusto, ma fatto a tortino anche il riso indiano va bene, e questo coi funghi mi sembra delizioso, assolutamente da fare anche se ho gia' finito i porcini secchi che mi sono portata dall'Italia. Chissa' come viene coi funghi asiatici! Bacioni e buona giornata.

Neve ha detto...

wow... è spettacolo... la voglio anch'io!!! mi invii quella fettina avanzata??? =D
bacione Chià

Tiziana ha detto...

Ciao Silvia e bentrovata, grazie per aver "offerto" anche a noi una fettina della tua torta di riso ^_* queste ricette a me fanno davvero molto comodo perchè dovendo pranzare fuori ogni giorno finisce che spesso preparo cibi al forno che poi l'indomani mattina mi ritrovo belli e pronti, per cui la proverò presto!

Silvia ha detto...

@ Le pellegrine Artusi: da provare!! C'è anche la variante con la pancetta...e con gli spinaci! (arriveranno!!)

@ Neve: serviti pure!!!

@ Tiziana: anche io adoro le torte salate, per la loro bontà e praticità! Spesso e volentieri sono il salvavita dell'ultimo momento!

Silvia ha detto...

@ Chamki: secondo me viene ottima! E già che sei nella patria delle spezie...fossi in te, proverei ad aggiungere qualche sapore..sostituire lo zafferano...un bel riso al curry da "tortizzare" come lo vedi? Io, ottimo!

Laura CheBirba ha detto...

Che splendida ricetta!
Laura http://chebirba.blogspot.com