lunedì 24 ottobre 2011

Bicchieri di mascarpone al limone con taglierini di crepes alla cannella




A volte ci sono dei giorni perfetti. Ti svegli, e c'è un bel sole e già quello rende tutto migliore. E poi, hai magari un qualcosa da aspettare, magari degli amici, e un progetto da portare avanti, che so, una cena a base di tartufo (assolutamente doverosa, dopo aver passato un week end ad Alba alla fiera del magico tubero..) che hai organizzato e che progetti da una settimana. Il menù è pronto, i classici taglierini (rigorosamente homemade) con il tartufo bianco e l'arrosto, con il tartufo nero. E il dolce?? Ultimamente ho il "trip" della sac-a-poche, con la quale il rapporto va via via migliorando, e fosse per me, passerei la vita a fare panne, creme e cremine da insacchettare e spargere sopra torte, muffin et similia sotto forma di ciuffi, filini, fiorellini....ma, dopo cotanto mangiare, una torta fatta a strati con crema e cioccolata e ricoperta di crema al burro colorata e decorata avrebbe rischiato di mandare al pronto soccorso gli ospiti. Ed assolutamente non era la mia intenzione finale (per questo tipo di attentati, ho altre persone in mente :D eheheheheh). Allora, ho deciso di riporre la sacchettina, e di passare in rassegna tutte (più o meno) le mie riviste di cucina, alla ricerca di un dolce al cucchiaio magari, piacevole ma più "scorrevole". E gli occhi mi sono caduti in primo luogo sulla foto (era deliziosa!) e poi sulla preparazione: semplice, ma sicuramente goduriosa! In casa non avevo proprio tutti gli ingredienti che erano indicati nella ricetta originale, così mi sono data alla sperimentazione, e direi che è comunque uscita piuttosto bene.
Vi lascio con la ricetta originale e a lato, la mia versione, e vi dico una sola cosa: provate! E' davvero ottimo!

Bicchieri di mascarpone al limone con taglierini di crepes alla cannella
Ingredienti: 

Per le crepes:
200 gr di latte intero
2 uova
70 gr di farina
1 cucchiaio di cacao dolce  1 cucchiaio di cannella
un cucchiaio di zucchero (se si usa la cannella e non il cacao)
una noce di burro

Per la crema:
250 gr di mascarpone
4 tuorli
130 gr di zucchero
150 gr di panna montata fresca
1 bicchierino di rum scuro  il succo di un limone

Zucchero a velo per decorare
Montare i tuorli con lo zucchero sino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Unire il mascarpone e il rum il succo di limone e infine alleggerire il tutto con la panna montata ben ferma, incorporando poco alla volta e con movimenti dal basso verso l'alto. Disporre la crema in 4 bicchieri e porre in frigorifero.

Preparare la pastella delle crepes, sbattendo le uova con la farina setacciata il cacao la cannella (lo zucchero se usate la cannella) e il latte ben freddo.  Scaldare un padellino antiaderente, imburrarlo leggermente e versare un mestolo di pastella, distribuendolo nella padella in modo uniforme. Appena i bordi inizieranno a dorare, sollevarli delicatamente, capovolgere la crepe e farla cuocere ancora un paio di minuti sull'altro lato. Procedere sino ad esaurimento della pastella (Circa 4 crepes).
Una volta raffreddate, arrotolare le crepes su se stesse e tagliarle a striscioline ottenendo così le "tagliatelle". 

A questo punto, per completare i bicchieri di crema, creare dei piccoli nidi di tagliatelle e porli in cima ai bicchieri. Porre nuovamente in frigo sino al momento di servire, e solo allora spolverare con zucchero a velo per decorare!


9 commenti:

giovanni uno storico in cucina ha detto...

geniale.. primo taglierini e dessert taglierini.. e che bella presentazione.. complimenti davvero!!

Viviana ha detto...

buoni buoni buoniiiiii!!!! Posso dirlo a ragion veduta perchè uno degli ospiti che è sfuggito al pronto soccorso sono io!!! grazie per l'affettooooo!!!

Strawberryblonde ha detto...

che bella idea!

arabafelice ha detto...

Ahhhhh i tuoi ospiti hanno rischiato??? :-)
Ma con questo dolce delizioso hanno recuperato di sicuro alla grande!

Silvia ha detto...

@Giovanni: grazie! è una genialata non totalmente farina del mio sacco, ma mi è piaciuta da matti!:)
@Vivi: è un piacere cara Vivien, che sai bene è cresciuto nel tempo! :)
@strawberryblonde: grazie! :)
@Araba: eh si...e come hai potuto leggere ho anche i testimoni!!! (ps: la tua torta è sfornata...se è come sembra, sarà uno dei prossimi post, e te lo dedicherò tutto! :) )

Nani e Lolly ha detto...

Molto originale come ricetta!Complimenti e ben presentata!

Cinzia ha detto...

una preparazione che mi ha colpito: nidi di crepes.. moolto interessanti! Io adesso che li ho visti, scateno il neurone: crema alla vaniglia e crepes con farina di castagne, oppure crema di ciocolato e crepes al caffé.. e chi ci può fermare con le sostituzioni?
bravissima!

Silvia ha detto...

@Nani e Lolly: grazie!!!
@Cinzia: nessuno puo fermarciii!!!! e al grido di crema cioccolato e crepes al caffè, io mi invito a merenda da te!!

Monica ha detto...

Bellissima idea!!!!
Passa a trovarmi!!!!
Ciao